52 idee weekend “pronti per partire” con i bambini in Italia

Montagne russe “fatte a mano”,  passeggiate sospesi sulle cascate, treni che attraversano  cento valli,  gite in barca, musei reali- virtuali, case sugli alberi, miniere in cui scendere, giardini stupendi in cui perdersi, dinosauri del passato e animali del presente da conoscere da vicino. Se siete in cerca di idee su dove portare i bambini per una gita, un weekend, una vacanza, andando a colpo sicuro, sapendo che si divertiranno, impareranno cose nuove, si stupiranno davanti a vere e proprie meraviglie non dovete far altro che leggere questo articolo. Ben  52 idee weekend per partire con i bambini selezionati  dalla sezione Divertirsi, visitare, imparare della guida di Around Family. E per ognuno di essi, i nostri consigli e suggerimenti su dove dormire in hotel e family hotel, agriturismi, bed e breakfast, residence, villaggi adatti ai bambini, con servizi e attività per famiglie. Detto questo, non ci resta che augurarvi buona lettura e… buon viaggio! 

Pubblicità


Al confine con la Francia
Per incontrare la natura e gli animali della montagna al Parc de Merlet

Idee weekend con i bambini in italia. Parc de Merlet
A pochi chilometri oltre il confine con la Francia segnaliamo  Il Parc de Merlet, grande oasi faunistica a 1.500 metri di altitudine ed estesa ettari di prati, rocce e foreste di abete rosso.  Percorsi facili e adatti anche ai bambini e lungo il tragitto si possono ammirare camosci, cervi, caprioli, lama, mufloni e stambecchi a distanza ravvicinata. INFO QUI

Dove dormire
Al Rocky Pop Hotel, Albergo divertente che strizza l’occhio alla cultura pop americana. Arredamenti sorprendenti e ristorante con cucina internazionale. Prezzi molto al di sotto della media italiana.

Pubblicità


In Veneto
A Nervesa della Battaglia, Treviso, l’incredibile Luna Park “fatto a mano”.

Idee weekend con i bambini in italia Osteria dei Pioppi Nervesa della battaglia, Treviso.

A pochi chilometri da Treviso, immerso nei boschi del Montello sul fiume Piave, c’è un incredibile parco giochi “artigianale”, unico al mondo, spesso citato da riviste internazionali, costruito pezzo per pezzo dal titolare dell’osteria. Per vivere una giornata all’aperto, tra boschi, rollercoaster, scivoli, giostre circolari e piste su rulli, e con una osteria a disposizione che sforna piatti tipici della zona. Info in guida

Dove dormire
Alla Tenuta Sant’Eufemia, a San Pietro di Feletto, a 10 km da Nervesa, agriturismo di charme, con camere familiari in casale circondato dal verde. O in alternativa alla Casa Country House, a Crocetta del Montello, a 13 km da Nervesa, agriturismo con camere in casale in pietra e ristorante interno.

Se sei in cerca di agriturismi per bambini, leggi anche il nostro articolo sugli agriturismi-fattoria dove i bambini interagiscono con gli animali.

Pubblicità


In Veneto
Per vedere una meraviglia della natura: le grotte del Caglieron

Idee weekend con i bambini in italia Grotte di Caglieron Treviso.

Quando l’acqua impetuosa non conosce ostacoli. Cascate, salti d’acqua, correnti impetuose che corrono nei solchi e precipitano negli orridi scavati in secoli dalla natura e da lavori fatto dall’uomo. Il risultato è uno spettacolo naturale da osservare camminando su passerelle in legno montate ai bordi dei crepacci. Solo per chi non ha paura delle altezze. INFO QUI

Dove dormire

Agriturismo Le Spezie. A Conegliano, in un antico casolare a corti, appartamenti per famiglie da due fino a sei posti letto. Verde in quantità.

Pubblicità


In Alto Adige
A Vipiteno, bambini a bocca aperta passeggiando sospesi sulla meraviglia.

Idee weekend con i bambini in italia Cascate di Stanghe Racines

Altre cascate e altri corsi d’acqua da ammirare stupefatti per la perfezione della natura. Le cascate di Stanghe, a Racines, a pochi chilometri da Vipiteno, Bolzano, Trentino Alto Adige è un monumento naturale di incredibile bellezza, visitabile anche con i bambini (dai 3 anni) passeggiando sui ponti e i camminamenti sospesi. Info in guida

Dove Dormire:
Residence Reisenschuh. A Vipiteno, a 9 chilometri dalle cascate, residence con appartamenti con camere, cucina, living e centro benessere. Oppure allo Sterzingerhof, Albergo a Vipiteno con camere triple e quadruple, ristorante con cucina tipica, giardino e il comprensorio sciistico Rosskopf nelle vicinanze. Altra scelta il Garni Bergland a Racines, albergo con appartamenti family e letti extra large, cucina e living. Nella struttura anche barbecue, vicino ad impianti di risalita.

Pubblicità


In Alto Adige
Museo Ridanna Monteneve per portare i bambini in miniera

Idee weekend con i bambini in italia Museo minerario Ridanna Monteneve Bolzano

Tra le valli Ridanna e Passirio, in Alto Adige, un museo minerario con percorsi didattici per  bambini durante visite lunghe anche tutta la giornata e l’immancabile discesa in miniera con il treno dei minatori per scoprire com’è fatta la montagna dall’interno e la (dura) vita dei minatori. Info in guida.

Dove Dormire
Al Residence Reisenschuh a Vipiteno, a 9 chilometri dalle Cascate di Stanghe, residence con appartamenti o camere e centro benessere oppure allo Sterzingerhof,  albergo a Vipiteno con camere triple e quadruple, ristorante con cucina tipica, giardino. Comprensorio sciistico Rosskopf nelle vicinanze. Altra scelta al Garni Bergland a Racines albergo con appartamenti family e letti extra large, cucina e living. Nella struttura anche barbecue, vicino ad impianti di risalita.

Altre idee weekend le trovi nel nostro articolo: 43 idee su dove andare con i bambini

Pubblicità


In Alto Adige
Ai Giardini di Castel Trauttmansdorff per scoprire tutti i giardini del mondo

Idee weekend con i bambini in italia alto adige Giardini castel trauttmansdorff bolzano

A Merano 12 ettari di giardini e ambienti botanici meravigliosi con 80 diverse riproduzioni naturali di giardini esistenti in tutto il mondo. Percorsi per famiglie e per bambini con apposite istallazioni didattiche sul modello del museo-gioco per imparare la natura divertendosi.  E inoltre visite guidate, esperienze sensoriali, museo, mostre, eventi dalla primavera all’autunno. Info in guida

Su Merano leggi anche il nostro articolo su cosa fare e dove dormire con i bambini a Merano

Dove dormire
Apartments Waldquell, a Collalbo, a 27 km da Merano, appartamenti finemente arredati in edificio storico con sauna e vasca idromassaggio e giardino con lettini. Oppure agli Apartment Merano, per 4 persone, in abitazione vicino al centro storico. Ottimo rapporto qualità prezzo o ancora, all’Hotel Laimerhof, 3 stelle a Rifiano a pochi chilometri da Merano: ampie camere familiari o divise in due ambienti, ristorante, giardino esterno.

Pubblicità


In Trentino
al Museo degli Strumenti musicali popolari di Roncegno Terme

Idee weekend con i bambini in italia trentino museo_stumenti_musicali_roncegno_trento

A Roncegno Terme un museo per scoprire tutti gli strumenti musicali del mondo per immergersi nella musica, imparando, scoprendo e suonando. Una visita adatta a tutta la famiglia che piacerà anche ai bambini più piccoli, soprattutto quando scopriranno che c’è anche un giardino musicale. Il museo è liberamente visitabile, ma se prenotate una visita guidata, c’è la possibilità per i bimbi di provare alcuni strumenti.  Info in guida

Pubblicità


In Trentino
A Roncegno Terme per ammirare gli spaventapasseri che diventano arte.

Idee weekend con i bambini in italia trentino museo spaventapasseri roncegno terme

Sempre a Roncegno Terme, dopo gli strumenti musicali si può fare un salto al Mulino Angeli per una visita ad un museo davvero originale: quello degli spaventapasseri. Al Mulino sono raccolti 50 originali spaventapasseri particolarmente artistici e una mostra fotografica frutto di una lunga ricerca etnografica e culturale condotta tra il 1980 e il 2000 in tutte le valli del Trentino. Sito web

Dove dormire
Al Casotto, Casa di campagna interamente in legno immersa nel verde delle campagne di Telve o al Garnì, rifugio di montagna con camere familiari con ristorante interno.

Pubblicità


In Lombardia
A Volandia, il museo del Volo a Milano Malpensa

Idee weekend con i bambini in italia lombardia volandia milano malpensa varese

Immerso in un parco, un museo completamente dedicato al volo. Aeromobili, aerei dai primi anni del volo ai giorni nostri, filmati, e simulatori di volo con grandi spazi all’aperto ed al coperto, planetario, modellini, biblioteca, bar, ristorante e area dedicata ai bimbi. Info in guida

Dove dormire
Alla Corte del Gallo, a Gallarate. Appartamenti moderni in edificio storico, cucina attrezzata, aria condizionata, travi a vista.

Pubblicità


In Lombardia
Al Parco Ittico Paradiso di Lodi,
oasi faunistica coi i pesci e gli animali della fattoria

Idee weekend con i bambini in italia lombardia parco_ittico_paradiso lodi

A 10 km da Lodi e a soli 25 km da Milano, una grande oasi nel verde, dove osservare, da vicinissimo nei canali d’acqua sorgiva, tante specie di pesci e fare la conoscenza con gli animali di una piccola fattoria. C’è anche un parco giochi e un’area picnic attrezzata. Info in guida

Dove dormire
All’agriturismo Cavrigo, camere in stile rustico in cascina di campagna tipica lombarda.

In Lombardia
Al Parco Faunistico Le Cornelle a
Bergamo sulla sponda del fiume Brembo.

Idee weekend con i bambini in italia lombardia parco le cornelle bergamo

A Valbrembo un’oasi di centomila mq con specie protette minacciate d’estinzione: dalla savana alla selva tropicale, dai ghepardi ai rapaci fino alle tartarughe. Lunghi e puliti sentieri percorribili con i passeggini, aree gioco per bambini, area picnic (anche al chiuso) un ristorante, un self service e vari bar. Info in guida

Dove dormire
All’agriturismo Prisma. A Galbiate casale agrituristico con camere familiari, ristorante, ampi spazi verdi e area gioco per bambini. Oppure all’agriturismo Bassanella a Treviglio, camere e appartamenti in agriturismo con maneggio e allevamento cavalli, ristorante, ampi spazi verdi.

A MIlano (e Genova)
Dialogo nel Buio, un viaggio sensoriale per imparare a vedere senza occhi

Idee weekend con i bambini in italia lombardia liguria dialogo nel buio milano genova

Dialogo nel buio è un museo sensoriale costituito da percorsi immersi nell’oscurità che bisogna completare guidati dagli altri nostri sensi: udito, olfatto, tatto, gusto allo scopo di imparare a vedere e ad orientarsi senza poter utilizzare la vista, allo stesso modo dei non vedenti. Una esperienza sensoriale che stupirà grandi e bambini che scopriranno che il nostro corpo e il nostro cervello hanno delle risorse nascoste che aspettano solo di essere sollecitate. Diversi i percorsi da fare: per la strada, sui mezzi pubblici, in ambienti aperti e chiusi in cui normalmente ci muoviamo nella quotidianità. Sembra claustrofobico, ma non lo è. Lo abbiamo provato e garantiamo per una esperienza alla portata di tutti e in ogni caso in tutti i percorsi c’è sempre un operatore pronto ad intervenire e che in caso di claustrofobia ci accompagna all’uscita. Assolutamente adatto anche ai bambini (dai sei anni) che non hanno paura del buio e che si muovono a loro agio in situazioni non consuete. Nel museo di Milano si organizzano anche speciali serate in cui si cena al buio e si assiste ad uno spettacolo teatrale. Info in guida

Dove dormire a Milano
Best Western Plus Hotel Gallesalbergo per famiglie in pieno centro. 4 stelle con camere kids, kit baby e intrattenimento per i bambini da 3 a 12 anni. Piscina, playstation, tv sat e tanto altro. Bambini 0-3 gratis. Altra scelta è l’Eco Hotel La Residenza, soggiorno eco-bio per famiglie nel quartiere di Affori vicino alla fermata della Metro con ristorante bio. Disponibili kit bambini, bio shop, parco nelle vicinanze, area giochi, playground.

Su Milano abbiamo un articolo interamente dedicato a Dormire a Milano con i bambini

In Lombardia
Il Giocabosco di
Gavardo, Brescia: gnomi, fate e animali
Idee weekend con i bambini in italia lombardia Il Giocabosco a Gavardo brescia

Boschi incantati ne abbiamo? A Gavardo c’è un magico bosco dove vivono gli gnomi che non vanno disturbati, ma se i bambini saranno buoni loro potrebbero anche farsi vedere. E in ogni caso, nel bosco si impara tanto: a rispettare la natura, gli alberi e tutto l’ecosistema attorno mediante speciali passeggiate didattiche accompagnati da…operatori? No, da fatine del bosco, ovviamente. 
Info in guida.

Dove dormire
All’
agriturismo La Falcadura a Puegnago, a 4.3 km da Gavardo: monolocali con angolo cottura in azienda agricola e fattoria con prodotti tipici locali, oppure al Bagnolo Eco Lodge, a Salò, a 8 km da Gavardo, azienda agricola con camere ecocompatibili, immersa nel parco dell’Alto Garda bresciano.

A Torino
Al Museo del Cinema
 nella Mole Antonelliana

Idee weekend con i bambini in italia piemonte museo del cinema torino

Nel Museo del Cinema di Torino, grandi e piccoli scoprono la storia dell’arte cinematografica e siimmergono nell’atmosfera sognante che solo il cinema sa evocare: aree tematiche, esposizioni, laboratori di effetti speciali, trucchi e misteri da scoprire. Info in guida

Dove dormire
All’Artua’ & Solferino, Hotel tre stelle in centro storico a Torino. Camere family spaziose e rifinite in palazzo d’epoca. Alternativa è al Cuore di Torino: appartamenti in centro città adatti alle famiglie. Scelta estrosa al BBiscuitbed e breakfast a tema automobilistico con camere dedicate a celebri automobili come la mitica ‘500 Fiat, nel quartiere Lingotto. E c’è anche il Grantorino Apartments: appartamento in centro città, ottimo rapporto qualità prezzo.

In Piemonte
Sulla Ferrovia turistica Vigezzina-Centovalli in Val d’Ossola

Idee weekend con i bambini in italia piemonte Ferrovia vigezzina centovalli

E’ una delle linee turistiche più belle d’Italia che collega Domodossola a Locarno attraversando la Val d’Ossola passando per il Lago Maggiore, fino in Svizzera. In mezzo 52 chilometri di montagne, gallerie, burroni, viadotti, cascate, boschi e bellissimi borghi da osservare dal finestrino del treno turistico, ma anche da vicino, facendo tappa in uno delle tante fermate. Info in guida, con alcuni suggerimenti su dove fare tappa.

Dove dormire
Alla Tensa, agriturismo sulle colline di Domodossola, alla partenza della ferrovia, agriturismo in piccolo e delizioso borgo affacciato sulla Val D’Ossola. Appartamenti e camere, fattoria con animali, ristorante con materie prime genuine, tanto verde e stazione sciistica a pochi chilometri. O al Rustico al Bosco, a Lionza, Canton Ticino, Svizzera, nella zona delle Centovalli: rustico immerso nel verde con giardino terrazzato. O ancora alla Residenza Onirica, a Lodano, Canton Ticino, bed e breakfast con arredi moderni, con due camere doppia e quadrupla, zona living e piscina con giardino.

In Piemonte
Sulle tracce dei dinosauri a Preit (Cuneo)

Idee weekend con i bambini in italia piemonte Escursioni a caccia di dinosauri preit cuneo

Siamo in alta Valle Maira, nelle montagne del cuneese, in Piemonte, a 1540 metri di altitudine. Questa è terra di dinosauri di cui si va alla scoperta, ricercando le impronte lasciate nella roccia da questi bestioni del periodo Triassico, oltre duecento milioni di anni fa. L‘escursione, che attraversa territori di grande suggestione dell’Altopiano della Gardetta, si organizza alla Locanda Degli Elfi, albergo diffuso di Preit di Canosio, un incantevole borgo di case in pietra. E quella dei dinosauri non è la sola escursione da fare da queste parti, ce ne sono per tutti i gusti, basta chiedere in Locanda.

In Liguria
Le meraviglie del mondo sommerso all’Acquario di Genova

Idee weekend con i bambini in italia liguria acquario di genova

Per chi è di passaggio a Genova non si può non fare un salto all’Acquario più grande d’Italia e secondo in Europa: settanta vasche, 400 specie diverse, 15.000 animali, tra mammiferi marini, uccelli, rettili e invertebrati. In grado di affascinare sia i grandi che i bambini, è tra le attrazioni del Porto Antico di Genova assolutamente imperdibili del capoluogo ligure. Info in guida

In Liguria
Alla Città  dei Bambini e dei ragazzi di Genova

 

Idee weekend con i bambini in italia liguria città dei bambini e dei ragazzi di genova

Nell’area del Porto Antico, tremila metri quadri di ludoteca dedicata al gioco e all’apprendimento per bambini e ragazzi da 2 a 9 anni. Aree ludico-didattiche divise per fasce di età, installazioni interattive e multimediali dedicati alla scienza, alla tecnologia, alla vita urbana, alla cultura e all’ambiente. Uno dei must da visitare a Genova con i bambini. Info in guida

Dove dormire a Genova
Scelta in pieno Porto Antico è il B&B dell’Acquario bed e breakfast con camere e servizi family, altrimenti al Family Hotel Balbi, 2 stelle a conduzione familiare, struttura ben arredata e rifinita in palazzo d’epoca, o ancora al Mediterraneè: Albergo tre stelle con camere molto ampie vista mare e ristorante, in palazzo d’epoca.

In Emilia Romagna
Nella natura del Parco Oasi di Cervia

Idee weekend con i bambini in italia emilia romagna parco cervia milano marittima

Nella Zona Terme di Cervia, Emilia RomagnaParco e Oasi Naturale, con fattoria didattica, percorsi botanici, sentieri avventura con punto ristoro, dove i bambini possono dar da mangiare ai cigni del laghetto o accarezzare caprette, asini e cavalli. I più coraggiosi possono cimentarsi anche in percorsi avventura sin da piccolissimi. Innumerevoli le attività da fare con i bambini, tutte sotto il segno della natura e dell’ambiente. Info in guida

Dove dormire a Cervia
Il Cacciatore di Sogni è un albergo due stelle tra la pineta ed il mare di Milano Marittima. Piccolo e accogliente, a conduzione familiare, offre un’ospitalità affettuosa alle famiglie. Servizi baby, kit bimbi, camere triple e quadruple. Altre scelte il Major Resort, hotel tre stelle per bambini con appartamento fino a 6 posti, il Savini, 4 stelle tra la pineta e il mare di Milano Marittima a Cervia e il Residence i Diamanti, appartamento per 4 persone sul lungomare di Cervia. Senza dimenticare il piccolo e stravagante Hotel Ficocle, al centro della laguna del parco di Cervia, tre stelle curioso e divertente nella location e negli arredi che piacerà molto ai bambini. C’è anche un bel giardino.

In Emilia Romagna
Incontrare il medioevo alla Fortezza di Bardi a Parma

idee weekend per bambini emilia romagna fortezza di bardi parma

Uno dei castelli imperdibili della nostra Italia. A Parma, una vera fortezza sulla cima di uno sperone roccioso, interamente visitabile sia all’esterno che all’interno. Tre i musei dedicati, visite guidate e spesso sede di eventi per bambini. Info in guida

Dove dormire
Al Pozzo e la macina, a Bardibed e breakfast con due camere triple in casale in pietra immerso nella natura. Alternativamente al Bianco Frutteto, Country House a Porgicatone con giardino e barbecue e grandi spazi verdi.

In cerca di Fortezze, castelli e manieri medievali? Leggi il nostro articolo sui Castelli d’Italia da visitare con i bambini.

Nelle Marche
Gli animali recuperati e accuditi del Parco Zoo di Falconara Marittima

Idee weekend con i bambini in italia marche parco zoo falconara marittima

Il Parco Zoo di Falconara Marittima non è solo un giardino zoologico dove scoprire da vicino animali provenienti da tutti continenti, ma anche sede di rifugio e conservazione di specie esotiche sequestrate su tutto il territorio nazionale. Visite guidate, laboratori, aree pic nic e ristorante. Info in guida

Dove dormire a Falconara
Il Touring Hotel è un tre stelle con camere family, a trecento metri dalla spiaggia, piscina, ristorante. Scelta agrituristica invece al Maniero, a Jesi, a 9 km da Falconara, agriturismo e azienda agricola, appartamenti con angolo cottura e zona pranzo, piscina e ristorante.

Nelle Marche
Scoprire l’interno della Terra alle Grotte di Frasassi

Idee weekend con i bambini in italia marche grotte di frasassi

Le Grotte di Frasassi non le scopriamo certo noi, ma i bambini devono assolutamente visitarle al più presto per scoprire i segreti del sottosuolo. Spettacolari cavità carsiche sotterranee per una visita nelle profondità della terra, accompagnati da guide esperte che lasceranno i bambini, ma anche gli adulti, pieni di incantata meraviglia. Info in guida

Dove Dormire
Il Borgo Antico a Fabriano, a 6 km dalle Grotte, è un hotel tre stelle in edificio storico con camere triple e quadruple e piscina scoperta in giardino. La scelta agrituristica è alla Casa di Campagna sempre a Fabriano, a 10 minuti dalle Grotte: appartamenti family, ristorante interno e piscina scoperta. Il bed e breakfast invece è alla Residenza Mamiani, a Fabriano, camere triple e quadruple in ambiente colorato e rilassante.

Nelle Marche
La scienza divertente del Museo del Balì a
Saltara

Idee weekend con i bambini in italia marche museo del bali

Gli science center non sono ancora diffusi in Italia, ma sono destinati a diventare il principale mezzo di comunicazione della scienza, destinati specialmente ai bambini. A mezz’ora da Ancona, il secondo Science Center d’Italia per dimensioni e qualità delle attrezzature, ospitato nella settecentesca Villa del Balì. Scienza interattiva, planetario, osservatorio astronomico, spettacoli e laboratori per giocare alla scoperta e alla conoscenza. Info in guida

Dove dormire
All’ interno del complesso dove è ospitato il museo c’è il Villa San Martino Relais & Wellness, resort in parco privato con wellness, Spa e ristorante. Altrimenti il Villa Fonti è un residence con appartamenti a Orciano di Pesaro, a 5 km da Saltara. Ha una piscina scoperta e un ottimo rapporto qualità prezzo. Da queste parti si può scegliere anche la formula dell’albergo diffuso con il Borgo Montemaggiore, camere e appartamenti in abitazioni ristrutturate e c’è anche il ristorante, oppure una casa colonica seicentesca con piscina, giardino e sentieri natura in cui passeggiare nei dintorni: è la Residenza La Canonicaa Novilara. 

Nelle Marche
Tra i dinosauri del Parco Le Pietre del Drago di 

Macerata

Idee weekend con i bambini in italia marche parco le pietre del drago

Un parco a tema per divertirsi con la preistoria passeggiando tra dinosauri a grandezza naturale in un parco di di 50 mila metri quadri con zona picnic e barbecue, spazio giochi, bar ristoro e negozio di souvenir/bookshop.  Nelle vicinanze anche Museo dei fossili, per “completare” la scoperta dei grandi giganti. Info in guida.

A proposito di dinosauri, hai letto i nostri due articoli speciali sui parchi dei dinosauri in Italia e in Europa?

Dove dormire nei dintorni di Matelica
Anche qui tre scelte per tre formule di accoglienza. L’agriturismo è Il Casatoa Castelraimondo, a pochi minuti da Matelica: camere, appartamenti, ristorante e piscina. La Casa vacanza è Da Foschetta a Matelica che ha anche una piscina con giardino oltre ad un ottimo rapporto qualità prezzo. Il bed e breakfast è Casa Rastia nei dintorni di Matelica, immerso nel verde, piscina e ampio giardino.

Nelle Marche
Al Museo Tattile Omero di Ancona per toccare
l’arte.

Idee weekend con i bambini in italia marche museo tattile omero

Vietato non toccare! Una esperienza veramente “diversa” per genitori e bambini: alla Mole Vanvitelliana di Ancona c’è il Museo Tattile Omero, museo sensoriale che insegna a scoprire, conoscere, creare, imparare, tutto attraverso il tatto. Mostre, laboratori, eventi speciali, imperdibile per i bambini. Info in guida

Dove dormire ad Ancona
Ad Ancona gli appartamenti che segnaliamo sono l’Arts And Music, a tema musicale, in centro storico ad Ancona e il B&B Il Guasco, appartamento in centro storico, per famiglie fino a cinque persone. A 9 km dal centro, in casa di campagna Le Tre Upupe, appartamenti ben arredati con giardino privato e piscina. Ben collegata con i mezzi pubblici

In Toscana
Bambini in miniera al Museo Archeominerario di San Silvestro
, Livorno

idee weekend per bambini toscana museo archeominerario di San Silvestro livorno

In Val di Cornia un’altro ex complesso minerario riconvertito in museo archeologico dedicato all’attività mineraria di questa zona della Toscana. Villaggio di minatori riconvertito in museo e percorsi minerari oggi visitabili da genitori e bambini che, indossati casco e tuta imparano il lavoro in miniera e la scienza dei metalli. E allora, tutti a bordo del trenino e giù in miniera! Info in guida.

A proposito di miniere, leggi il nostro speciale sulle miniere visitabili in tutta Italia

Dove dormire
Alla Bella Valle, a Marina di Cecina, a 27 km da San Vincenzo, agriturismo con camere familiari in casale in pietra circondato dal verde.

In Toscana
Al Giardino dei Tarocchi, p
arco artistico delle meraviglie

idee weekend per bambini toscana giardino dei tarocchi capalbio

A Pescia Fiorentina, frazione di Capalbio, l’arte e la fantasia al loro massimo per un parco artistico unico al mondo. Le gigantesche e coloratissime statue del Giardino dei Tarocchi, ispirate alle sculture di Gaudì, che lasciano a bocca aperta i grandi e fanno sognare i bambini. Aperto dalla primavera all’autunno. Da non perdere per i bambini. Info in guida

Dove dormire
Alla
Castellinaa Saturnia, agriturismo in casale in pietra con camere e grande giardino a disposizione. All’Acero appartamenti, a Manciano, appartamento in deliziosa casetta in campagna. Ottimo rapporto qualità prezzo, o all’Agriturismo Vallerana, fattoria azienda agricola. Altri agriturismi sono Le Rose, casa vacanza con camere e appartamenti su due livelli con cucina, piscina, tanto verde attorno o ai Girasoli, appartamenti family vicino al mare, nella Maremma al confine tra Lazio e Toscana, ristorante con orto biologico.

In Umbria
A Rasiglia, la piccola Venezia costruita sulla sorgente del fiume

idee weekend per bambini umbria Rasiglia

Un luogo da favola, un set cinematografico naturale e una meraviglia per gli occhi. Rasiglia è un antico borgo costruito sopra la sorgente di un fiume a scopo industriale e oggi è diventato un piccolo tesoro naturale formato da una cinquantina di casette in pietra attraversato da ruscelli, cascate, vasche d’acqua sorgiva che nel contesto di un borgo formano un luogo unico al mondo. E per ogni luogo meraviglioso c’è sempre una bella storia da raccontare. INFO E DOVE DORMIRE

Nel Lazio
A passeggiare nella città perduta di Vitozza e nelle Vie Cave di Sorano.

idee weekend per bambini lazio vie-cave-sorano pitigliano vitozza
Siamo nella terra degli Etruschi, nella maremma toscana che confina con la Tuscia viterbese dell’alto Lazio. Vitozza è la città perduta.  Un antico centro funerario etrusco divenuto poi villaggio nel medioevo e oggi città abbandonata. Tutto intorno un altro mistero: le vie Cave,  sentieri scolpiti nella roccia tufacea organizzati in rete viaria d’epoca etrusca i cui scopi ancora oggi non sono chiari, ma che costituiscono un altro spettacolo naturale di grande suggestione, non a caso spesso set di film storici e fantastici come nel Racconto dei Racconti di Matteo Garrone. INFO QUI

Consiglio: ti interessano i viaggio nelle location cinematografiche. Leggi il nostro articolo sulle Location da visitare con i bambini.

Dove dormire nei pressi di Sorano.
Al Relais Il Ciliegio: appartamenti rustici con giardino e piscina e al Fantone,  appartamenti in casale in pietra, piscina e ristorante.

Nel Lazio
Al Museo del Fiore di
Acquapendente, per mostrare ai bambini il regno vegetale

idee weekend per bambini lazio museo del fiore acquapendente viterbo

Sempre in Tuscia,a Torre Alfina, nella riserva naturale di Monte Rufeno  un originale museo naturalistico dedicato ai fiori, alla flora e al regno vegetale, con percorsi e pannelli didattici, laboratori, postazioni gioco, giardino botanico e un adiacente parco con percorso natura da visitare. Info in guida. Da queste parti c’è anche un’altra meraviglia da visitare: il Bosco del Sasseto.

Dove dormire a Torre Alfina
Agriturismo Pomantello, nelle vicinanze del Museo del Fiore e del Bosco del Sasseto, agriturismo con appartamenti con giardino e terrazzo in casale d’epoca medievale. Altre scelte nei dintorni sono l’agriturismo Le Querce, o il Bed e breakfast Luisa e Mark.

Nel Lazio
A visitare il meraviglioso Palazzo Farnese a Caprarola

 

idee weekend per bambini lazio palazzo farnese caprarola viterbo

A Caprarola, Viterbo, Palazzo Farnese è un capolavoro dell’arte cinquecentesca tra i più belli d’Europa. Da visitare le splendide sale con la incredibile scalinata a chiocciola e i giardini. Un capolavoro artistico e storico, da mostrare assolutamente ai bambini.
Info in guida

Dove dormire
All’agriturismo Valle di Vico, nella riserva naturale del lago di Vico, in un parco chiuso, appartamenti family in casali che formano un piccolo borgo, piscina e giardini curati ed estesi. L’hotel è La Bella Venere,  a Caprarola, 3 stelle affacciato sul lago e immerso in un bosco secolare, con spiaggia privata e attrezzata per sport acquatici, ristorante e grande ludoteca-parco divertimenti per bambini. Altra scelta è l’Agriturismo Biobagnolese a Orte: azienda agricola e fattoria, con camere triple e quadruple, ristorante e prodotti tipici fatti in casa.

Nel Lazio
Per stupirsi di fronte alle meraviglie del Sacro bosco di Bomarzo (Viterbo)

idee weekend per bambini lazio sacro-bosco-di-bomarzo

Il Sacro Bosco di Bomarzo, comunemente conosciuto come Parco dei mostri, è un giardino monumentale e parco artistico da visitare per immergersi in una atmosfera d’altri tempi e sognare ambientazioni fantasy. Le sue statue sono stravaganti e ricche di simboli esoterici e mitici, col risultato di lasciare a bocca aperta tutti, genitori e bambini. Info in guida.

Dove dormire a Bomarzo
Alle Querce, a Bomarzo, agriturismo con ristorante e camere familiari in stile rustico, piscina, immersa nel verde. Alla Locanda della Chiocciolaa Orte camere familiari in stile rustico all’interno di un casale del Cinquecento con ristorante, piscina e centro benessere. O ancora all’Orto di Hans, a Soriano nel Cimino, bed e breakfast con camere family in stile rustico colorate e decorate, ristorante, piscina, aree barbecue, biciclette.

Nel Lazio
Ad ammirare lo spettacolo delle fontane di Villa d’Este a Tivoli

villa d'este a tivoli

Dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, Villa d’Este è un vero concentrato di meraviglie, con le sue inarrivabili fontane storiche, le vasche, i giochi d’acqua e i meravigliosi giardini con musiche idrauliche: un capolavoro del Rinascimento italiano. Info in guida

Dove dormire
Hotel Torre Sant’Angelo. A Tivoli In antico castello medievale in pietra, hotel 4 stelle con camere family, piscina, giardini con vista panoramica. Alla Dimora del Ghibellino, in centro storico a Tivoli, a 500 metri dall’ingresso di Villa d’Este, appartamento di charme su due livelli e travi a vista, zona living e terrazza panoramica. La scelta agrituristica è a La Cerraazienda agricola con alloggi in cottage e ristorante con diverse sale, area giochi estesa, percorsi natura, maneggio, fattoria ed eventi per bambini. Area camper e piscina.

Nel Lazio
A passeggiare nel Giardino più bello del mondo a Latina

 

idee weekend per bambini lazio parco_naturale_giardino_di_ninfa

Considerato da numerose riviste specializzate come “Il giardino all’inglese più bello del mondo“, il Giardino di Ninfa a Cisterna di Latina attrae ogni anno migliaia di visitatori da ogni parte del mondo e naturalmente anche bambini capaci di stupirsi di fronte a paesaggi e scenari di incredibile bellezza. Numerosissime le specie vegetali ed arboree, resti di epoca romana e medievale, vasche con cigni. Aperto solo alcuni giorni al mese dalla primavera all’autunno. Info in guida

Nel Lazio
Per scoprire come si produce il dolcissimo cioccolato di Norma, Latina

idee weekend per bambini lazio museo del cioccolato norma latina

Storia, tecnica, cultura e tradizioni della produzione e del consumo di cioccolato. A Norma, provincia di Latina, il Museo del Cioccolato all’interno della fabbrica dell’Antica Norba. Visite guidate, laboratori didattici, fontane di cioccolato e, una volta all’anno, una grande festa dedicata al “cibo degli Dei”. Info in guida

Dove dormire per un weekend al Giardino di Ninfa o al Museo del cioccolato:
Alle Fate del lago a Norma, dove c’è anche il museo del cioccolato, bed e breakfast con camere matrimoniali e quadruple, oppure per un soggiorno memorabile, alla Residenza Storica, bed e breakfast in casale d’epoca a Velletri con camere e appartamenti con cucina. Ampio giardino privato esterno. O ancora al bed e breakfast Luna, a Valmontone camere family colorate e allegre.

Nel Lazio
Per passeggiare nel “Bosco d’arte” di Calcata (Roma)

idee weekend per bambini lazio opera bosco calcata roma

Opera Bosco p un parco artistico e museo di arte nella natura su due ettari della Forra della Valle del Treja, nel Lazio.  Si visita su appuntamento e in alcuni periodi dell’anno su svolgono eventi anche per bambini. Ci si può trascorrere una giornata immersi in creazioni naturali sorprendenti e c’è anche un’area picnic dove consumare pasti al sacco. Da visitare anche, una volta che siete qui, anche il meraviglioso borgo di Calcata per un tuffo nel medioevo.  Info e prenotazioni:  0761 588048 – 3282769123 – operabosco@operabosco.eu.  INFO QUI

Dove dormire

All’Agriturismo Nociquercetoa 30 km da Calcata, agriturismo con appartamenti e ristorante o all’Agriturismo Valle Siriaca, a Castelnuovo di Porto agriturismo con camere e ristorante.

A Roma
Per giocare con la scienza al Museo Explora

idee weekend per bambini lazio museo explora Roma

Explora è un museo interamente dedicato ai bambini con giochi e installazioni liberamente usabili dai piccoli visitatori, laboratori ludico-didattici, libreria, giardino e ristorante nel quartiere Flaminio di Roma, vicino a Villa Borghese. Info in guida

Consiglio: per visitare Roma leggi il nostro articolo dedicato a Roma con i bambini, cosa vedere e dove dormire

A Roma
Per scoprire la storia dei videogiochi al museo Vigamus

idee weekend per bambini lazio Museo dei videogiochi Vigamus Roma

Finora unico museo dedicato ai videogiochi e alla storia delle console in Italia, al Vigamus di Roma si scoprono reperti e cimeli, videogiochi storici ancora giocabili (come Space Invaders nella sua originale versione da bar), sale espositive e soprattutto postazioni gioco liberamente usabili con giochi di ieri e di oggi e una stanza realtà virtuale, dove provare giochi in immersione totale con visori indossabili con tecnologia Oculus rift. Spesso si tengono eventi a tema su singoli videogiochi. E non poteva mancare un bookshop con romanzi, libri, manuali, magliette e felpe tutte ispirate al mondo dei videogiochi. Imperdibile per bambini e adulti che torneranno bambini. Info in guida

A Roma
Per scoprire il cinema più piccolo del mondo.

idee weekend per bambini lazio cinema dei piccoli Roma

All’interno del Parco di Villa Borghese a Roma c’è un cinema che ha un curioso record. E’ la sala piò piccola del mondo che proietta ogni giorno film per bambini e ragazzi. Punto ristoro, tante attività e svaghi per bambini nei dintorni. Ed è un’occasione anche per visitare Villa Borghese con le sue tante attrazioni per bambini, dall’orologio ad acqua, ai parchi gioco e il laghetto con le barche a remi. Info in guida

Dove dormire a Roma
Leggi il nostro articolo speciale su dove dormire a Roma con i bambini.

In Abruzzo
Per scendere nel sottosuolo delle Grotte di Stiffe

idee weekend per bambini abruzzo grotte_di_stiffe

A Stiffe, in provincia dell’Aquila, una serie di cavità sotterranee in cui scorrono impetuose e inarrestabili le acque dell’omonimo fiume, formano un percorso visitabile. Gli ambienti sotterranei delle Grotte di Stiffe meritano certamente una visita con i bambini. Info in guida

Consiglio: da queste parti c’è il Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise. Scopri cosa puoi fare con i bambini

Dove dormire
All’albergo diffuso Robur Marsorum, a Rocca di mezzo,camere e appartamenti dislocati in diversi punti nel borgo. Arredi rifiniti, grande cura dei particolari. Ottimo rapporto prezzo-qualità. O anche al Country House al Faraone, a Poggio Picenze, a 8 km da Stiffe, camere familiari in stile rustico, ristorante e giardino.

Leggi anche il nostro speciale sugli alberghi diffusi per famiglie al nord, al centro e al sud Italia

In Abruzzo
Nel Castello più castello che c’è a Roccascalegna

idee weekend per bambini abruzzo castello di roccascalegna

Costruito nel 600 d.C dai Longobardi e arroccato sulle colline della Valle del Sangro, quello di Roccascalegna è il castello classico per eccellenza e infatti viene spesso utilizzato come location cinematografica. Visitabile all’esterno e all’interno è sede di due mostre permanenti. Info in guida

Dove dormire
Alla Tenuta Villa RosatoColledimezzo, agriturismo con camere familiari e cucina esterna per cene all’aperto, prodotti a km zero. Al Monte holiday house, a Lama dei Peligni casa vacanza con tanto verde attorno e ottimo rapporto qualità prezzo. E alla
Casavacanze Corneto, a Bomba, vicino all’omonimo lago, bed e breakfast in casale in pietra con aree esterne e giardino.


In Abruzzo A Popoli
per incontrare dal vivo ed innamorarsi dell’animale più famoso delle favole.

idee weekend per bambini abruzzo centro_visita_del_lupo a Popoli

Siamo nel Parco Nazionale d’Abruzzo (lo abbiamo raccontato per intero in questo post). Popoli è il punto di partenza per entrare nel mondo del lupo d’Abruzzo grazie ad una visita guidata indimenticabile, tra racconti e leggende. Da visitare anche il museo e i sentieri, accompagnati da una guida appassionata, per conoscere e, soprattutto, incontrare davvero il lupo. Info in guida

Dove dormire nei dintorni
Agriturismo Il Casolare Di Nonno Mario a Manoppello: camere familiari in rustico, colazione con prodotti tipici ed su prenotazione anche cena.

In Campania
Per scoprire la natura e la fauna dell’Oasi di Alento in Cilento.

idee weekend per bambini campania oasi alento cilento

Ad Alento, centro del Parco nazionale del Cilento, c’è un piccolo gioiello. Una oasi naturale di oltre tremila ettari con percorsi natura, punti di osservazione della fauna, escursioni in battello lungo il fiume Alento, equitazione, bicicletta, tiro con l’arco, orienteering, area giochi, laboratori, punti ristoro. Insomma un parco da vivere tutto il giorno. C’è anche la diga da visitare. Info in guida

Dove dormire
Alla Domus Laeta, a Giungano. Una villa del Seicento con mura in pietra e arredamento d’epoca, piscina e giardini. O all’Agriturismo Il Pozzo, a Casal Velino agriturismo in antico casale in pietra molto ben rifinito, con camere e appartamenti in stile rustico, ristorante interno, piscina, , animali da fattoria.

In Campania
A scoprire l’Antica Ercolano al museo digitale interattivo

idee weekend per bambini campania museo virtuale di ercolano

Realtà virtuale, tecnologia 3D, ologrammi, proiezioni digitali, percorsi multisensoriali per raccontare le storie di vita quotidiana dell’antica Herculaneum del 79 A.C. E alla fine anche la simulazione virtuale dell’eruzione del Vesuvio. Il museo virtuale di Ercolano è un piccolo gioiello tecnologico non ancora molto conosciuto da visitare. Info in guida

Dove dormire
Alla Villa Signorini, hotel 4 stelle in villa nobiliare d’epoca con camere e suite con affreschi alle pareti e soffitti alti a volta. Residenza d’elite ma con un ottimo rapporto qualità prezzo o alla Resina Guest House a Ercolano: appartamento su due livelli climatizzato e arredato con gusto e stile. Altrimenti, a pochi metri dagli ingressi degli scavi il Miglio d’Oro Park Hotel, 4 stelle a Ercolano a pochi metri dall’ingresso degli scavi e a 10 minuti a piedi dalla spiaggia. Struttura e arredi d’epoca. Guarda le foto e prenota con Booking.

In Campania
A scoprire la storia della Ferrovia al museo di Pietrarsa.

Napoli con i bambini. Il museo ferroviario di Pietrarsa.
La Carrozza reale

A Pietrarsa, a San Giorgio A Cremano, la prima fabbrica di locomotive italiana, il “Reale Opificio Meccanico Pirotecnico e per le Locomotive” ora è un museo dedicato alla storia del trasporto ferroviario italiano. Al Museo ferroviario di Pietrarsa esposte le locomotive che hanno fatto la storia, assieme ai vagoni e ai treni storici con cui abbiamo viaggiato fino ad oggi. Visite guidate, eventi speciali, il museo è anche raggiungibile a bordo di un treno storico.  Info in guida

Dove dormire a Napoli
Hotel Correra 241Albergo di design a due passi dal centro e dalla metropolitana, camere grandi e colorate e ambientazione originale. Hotel Maison Degas. Nel centro storico di Napoli (Piazza del Gesù) hotel in palazzina d’epoca con camere familiari. Alla Casa vacanza Annurca, appartamento di 120 mq in un ex-convento di fine ‘800, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, a 30 metri dalla metropolitana. Hotel Cineholiday. Divertente hotel tre stelle dedicato al cinema in centro a Napoli vicino alla stazione centrale. Ogni camera è dedicata ad un attore o attrice. Ogni mattina colazione a buffet. Boat & Breakfast Partenope. Scegli di soggiornare in una barca ormeggiata al porto e dotata di eleganti sistemazioni con 4 camere da letto. A bordo anche una cucina.

In Campania
Per l’unico museo d’Italia dedicato al cane a Mondragone, Caserta.

idee weekend bambini campania foof museo del cane mondragone caserta

Il primo museo-centro culturale e didattico dedicato al cane. Percorso didattico e visite guidate, eventi, area giochi. Anche allevamento con cani di razza e randagi. Bar e ristoro, giardino.  Info in guida

Dove dormire
Manouche Bistrot. A Caserta all’interno dell’Oasi del Bosco di San Silvestro e vicino alla Reggia di Caserta, bed e breakfast con camere triple e all’occorrenza quadruple, ristorante, corte interna, piscina scoperta.

In Campania
A scoprire i segreti  del paese dei fantasmi di Roscigno

idee weekend con i bambini Roscigno il paese fantasma

In visita ad una vera Ghost-Town. Roscigno Vecchia, in provincia di  Salerno, è uno di quei borghi del nostro paese abbandonati e oggi paradossalmente diventati meta di richiamo turistico. INFO QUI

Dove dormire

Turismo Rurale Le Grazie. A 6 chilometri da Roscigno, un piccolo e delizioso albergo diffuso nel borgo con appartamenti e ristorante.

Sardegna
Alla scoperta del mondo sottomarino all’Acquario di Cala Gonone

acquario-cala-gonone-bimbi

L’Acquario della Sardegna che sorprende grandi e bambini con ben 25 vasche (tra cui quella, incredibile, del mare inquinato!), l’area dedicata alle tartarughe e alla loro vita, e con visite “speciali”: quelle da “acquarista”, quelle con lo snorkeling e quelle per non vedenti. E poi siamo a Cala Gonone, un paradiso naturale delle vacanze: qui c’è la celebre spiaggia di Giancarlo Giannini e Mariangela Melato naufraghi in Travolti da un insolito destino Info in guida

Dove dormire
Agriturismo AgripaulesNella natura del Supramonte e a soli 20 km dal mare, è l’ideale per conoscere la Sardegna delle usanze e dei sapori più autentici, tra fattoria, escursioni a dorso d’asino, antichi siti e spiagge meravigliose: per unire vacanze al mare con quelle in montagna.

In Calabria
L’avventura nei boschi nelle “Orme nel Parco” nella Sila piccola

idee weekend bambini calabria orme nel parco-catanzaro sila

Un parco eco-esperienziale a 1600 mt nei meravigliosi boschi della Sila Piccola, oltre al  classico parco avventura offre tiro con l’arco, trekking e un percorso eco esperienziale in un sentiero in cui sono presenti istallazioni di land-art e percorsi realizzati per sollecitare i 5 sensi attraverso luci, suoni, alberi e torrenti. Info in guida.

Dove dormire
B&B La Pecora Nera. Immerso nei meravigliosi boschi della Sila Bed e breakfast con camere family e ristorante.

In Sicilia
A vedere la preistoria al Museo di Geologia Gemmellaro di Palermo

 

idee weekend bambini sicilia Museo di Geologia Gemmellaro palermo

A Palermo non perdetevi una visita al museo Geologico Gemmellaro, una sezione del Dipartimento di Scienze della Terra e del Mare: su tre piani sono esposti oltre 600.000 reperti con fossili che abbracciano un intervallo di tempo di oltre 270 milioni di anni. Imperdibili: il cristallo di gesso che contiene una goccia d’acqua del Mediterraneo di 6 milioni di anni fa, l’unico scheletro completo di elefante nano in Italia e lo scheletro umano più antico finora trovato in Sicilia (Paleolitico Superiore).  Info sul museo QUI

Dove dormire
La Dimora del Capo. Bed e breakfast molto centrale, vicino al Teatro Massimo e alla Cattedrale. Camere familiari, noleggio auto e biciclette, e uso-cucina in comune. B&B Mad, coloratissimo bed e breakfast in centro vicino al Duomo e al Palazzo dei Normanni.  Camere familiari e un salone in comune con cucina e piccola biblioteca.

Consiglio: se ti interessa la Sicilia con i bambini, abbiamo tre articoli su Palermo, la Sicilia barocca del ragusano e Ortigia e il catanese.

In Sicilia
A sentire la natura al Parco dei Cinque sensi di Messina.

idee weekend bambini sicilia Il Parco dei 5 sensi- Messina

A Messina un intero parco per famiglie che vengono coinvolte in un divertente gioco della conoscenza attraverso un percorso da fare a piedi nudi “sporcandosi” con la terra e tranedone tutti i benefici in termini di benessere fisico e psichico. Per i bambini ovviamente è una pacchia. E poi mini laboratori e attività ludiche e interattive (dai 10 ai 15 minuti ciascuno) per riscoprire i sensi della vista, l’olfatto, l’udito e il tatto e il gusto con i saporiti pranzi e merende dell’azienda (frutta, verdura, uova, pane).
Tutte le info qui

Dove dormire
Hotel Sant’Elia: Albergo in stile liberty con camere familiari, a 5 minuti a piedi dalla Cattedrale di Messina e dalla Fontana di Orion, e a 2 km dalla spiaggia più vicina.
R&B Garibaldi: delizioso bed e breakfast con ampie camere dotate di angolo cottura vicino al duomo di Messina e a 20 minuti a piedi dalle spiagge. La Casa di Dadda: Bed e breakfast in ottima posizione , con camere familiari, servizio di noleggio biciclette, libri, DVD, musica per bambini. B&B J’offre: a 16 minuti a piedi dalla spiaggia, con terrazza e vista mare, camere quadruple e sportello bancomat interno. Guarda le foto e prenota con Booking

Vuoi restare aggiornato su questa e altre destinazioni e idee di viaggio proposte da Around FamilyIscriviti alla Newsletter!

Pubblicità

57 commenti su “52 idee weekend “pronti per partire” con i bambini in Italia”

  1. Ci siamo anche noi del Parco Cinque Sensi a piedi scalzi di Vitorchiano e Messina! 👣💚 e poi date uno sguardo anche al Bosco delle meraviglie di Sant’Ambrogio in provincia di Torino a noi piace tanto. E conosciamo altri posti ancora!!! 😊

  2. Manca assolutamente il parco “la Sardegna in miniatura” a Barumini in Sardegna…e con l’occasione anche su Nuraxi…
    da vedere e perfetto per i bambini!

    1. Perché no? Se a loro viene spiegato nel modo giusto è un’ottima occasione di conoscenza. Poi siamo tutti d’accordo che non è il loro habitat, ma se sono trattati bene…

    2. L’ho pensato anche io, ma quando ho letto che accolgono anche animali esotici sequestrati nel territorio ho cambiato idea. Può essere molto educativo

      1. Ciao Monica,
        Sappi che nemmeno a noi piacciono gli animali in cattività, ma le strutture che segnaliamo, spesso hanno come finalità quella di “ospitare” animali salvati da situazioni di sofferenza (traffici illeciti, circhi, ecc) che comunque, purtroppo, non potrebbero essere reinseriti in natura.
        Inoltre crediamo che sia molto educativo visitarli per spiegare ai bambini che queste situazioni di “prigionia” (soprattutto quelle create per il “piacere” e il divertimento degli umani) non sono situazioni felici per gli animali (proviamo a farli mettere nei panni degli animali prigionieri), e che proprio loro, crescendo, potranno e dovranno fare molto, perché, pian piano, questo tipo di strutture non esistano più.
        (fatti salvi, ovviamente, quei luoghi che si occupano di “ricoverare” animali in difficoltà).

  3. io avrei messo un sacco di altri posti che hanno incantato mia figlia … bomarzio e il parco dei mostri, le cascate delle marmore, Fiuggi con un piccolo parco di cui non ricordo il nome, il castello di lunghezza, i giardini inglesi della reggia di Caserta . il museo delle torture e San Gimignano potrei continuare per molto…

    1. Invece continua. Stiamo preparando un altro post quindi il tuo aiuto è apprezzatissimo. (Bomarzo e Lunghezza con il Fantastico mondo del Fantastico, li abbiamo trattati in due post specifici). 🙂

  4. bellissimo articolo, grazie! cominceremo dal vicino giardino di ninfa ( che grande scoperta!) e speriamo di riuscire a visitarne quanti piu possibile! vi continueremo a seguire!

  5. a Ravenna, il CUBO MAGICO della Bevanella, zona umida dove si può visitare la foce del torrente in canoa, silenziosamente per ammirare le moltissime specie di uccelli che vi nidificano.

      1. Posso suggerire il museo Piana delle orme a latina? 12 padiglioni dedicati al museo del giocattolo, storia dell’ ‘agro pontino con macchine agricole funzionanti frantoio, mulino, è tutto a grandezza naturale e poi la parte dedicata alla seconda guerra mondiale . Meraviglioso!

  6. Articolo interessante e ben fatto se non fosse per la promozione di zoo e acquari, che non sono mai un’opzione educativa e meno che meno devono esserlo per lo svago e il divertimento. In Italia ci sono centinaia di gioielli naturalistici, artistici e architettonici meravigliosi e unici nel loro genere. Gli animali lasciamoli liberi nel loro ambiente e insegniamo ai bambini che per vederli bisogna vestirsi di binocoli e abiti mimetici, svegliarsi presto al mattino e, soprattutto, essere pazienti.

    1. Ciao Ilaria, concordiamo assolutamente con te: secondo il nostro parere, visitare zoo, bioparchi e acquari non è un momento “ludico”, ma l’occasione di spiegare ai bambini cos’è la cattività, e (quando non si tratta di centri di recupero per animali feriti o malati) farli riflettere sulla necessità di non tenere “prigioniero”, fuori dal suo habitat, nessun essere vivente.
      E magari, come suggerisci tu, fargli assaporare la differenza che c’è tra questi e un’oasi WWF o un bosco, dove, con un pò di pazienza, si ha la possibilità di vedere, comunque da vicino, animali liberi nel loro ambiente naturale.
      P.s.siamo contenti che ti sia piaciuto il nostro articolo, grazie 🙂

      1. Non dubito che lo facciate e l’iniziativa é lodevole, il fatto però é che la quasi totalità dei genitori che leggono l’articolo non ha questa consapevolezza e si limita a seguire il consiglio di portare i bambini allo zoo per far loro vedere gli animali. Allora, a mio avviso, certe realtà non andrebbero affatto promosse. Se si vuole spiegare ai bambini come dovrebbero vivere gli animali facendoglieli vedere dal vivo, allora sarebbe meglio consigliare, appunto, i centri di recupero, le stazioni di inanellamento dell’avifauna, le Oasi e via dicendo. Ce ne sono centinaia in Italia e tutte svolgono un lavoro educativo straordinario oltre ad essere molto belle ed emozionanti. Spero di leggere un vostro prossimo articolo, altrettanto ben fatto, su queste realtà.

  7. Aggiungerei sicuramente il MUBA di Milano, il Panaraida in Val Gardena, il Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio, il Parco di Montevecchia, il tour del borgo di Soncino con castello, museo della stampa e della seta…

  8. Peccato però che non parlate neanche di una delle attività da fare in Friuli. Qui trovate molte cose da fare con i bambini, quelle che mi vengono in mente sono:
    La casa delle farfalle di Bordano, tra i più bei terrari d’Italia,
    La riserva naturale di Cornino, dove recuperano i Grifoni e altre specie di uccelli rapaci
    L’oasi di fagagna, dove trovate le cicogne e altri volatili
    La Grotta Gigante di Trieste
    Il castello di Miramare con il parco del wwf
    Il castello di Duino
    Eco museo delle acque a Gemona
    Parco gioco sugli alberi di Sella nevea
    Casa cocjel, museo contadino a Fagagna
    L’immaginario scientifico, che trovate a Pordenone, Trieste e Tavagnacco
    La visita alle miniere delle cave del Predil
    Ecc…

  9. Posso suggerire anche dei posti molto belli nella Regione che “non esiste”, il Molise: riserva naturale Mab di Monte di Mezzo e Collegarli ciò a Vastogirardi; rovine romane ad Altilia , Sepino; museo archeologico ad Isernia; parco avventura a Chiauci; museo della Campana ad Agnone; museo dei Misteri a Campobasso…

  10. Peccato aver inserito posti nei quali si tengono prigionieri gli animali, in questi posti c’è davvero poco da imparare per i bambini, sicuramente non è possibile che imparino a rispettare gli animali, a non sfruttarli, a non obbligarli ad esibirsi, spesso in cambio di cibo che altrimenti gli fanno mancare. Complimenti invece per tutto il resto !

    1. Ciao Valeria,
      grazie per averci scritto. Sappi che nemmeno a noi piacciono gli animali in cattività, ma le strutture che segnaliamo, spesso hanno come finalità quella di “ospitare” animali salvati da situazioni di sofferenza (traffici illeciti, circhi, ecc) che comunque, purtroppo, non potrebbero essere reinseriti in natura.
      Inoltre crediamo che sia molto educativo visitarli per spiegare ai bambini che queste situazioni di “prigionia” (soprattutto quelle create per il “piacere” e il divertimento degli umani) non sono situazioni felici per gli animali (proviamo a farli mettere nei panni degli animali prigionieri), e che proprio loro, crescendo, potranno e dovranno fare molto, perchè, pian piano, questo tipo di strutture non esistano più.
      (fatti salvi, ovviamente, quei luoghi che si occupano di “ricoverare” animali in difficoltà).
      E grazie anche per i complimenti. 🙂

  11. Grazie degli spunti. Abito dove c’è il trenino del parco di San Silvestro a Piombino (Livorno). Per i bambini è molto bello e ben organizzato anche la parte Etrusca /Romana che si trova a Populonia. In Piombino poi c’è un centro storico meraviglioso e ristoranti tipici con i nostri vini del luogo.

  12. Grazie e Complimenti, mi sono fatto un bel viaggio e ho visto tanti bei posti stando seduto. Spero di visitarne alcuni dal vero.

  13. Museo della carta a Fabriano ma anche quello delle biciclette utilizzate per i mestieri antichi, una vera perla (sempre a Fabriano).

  14. Museo della carta a Fabriano ma anche quello delle biciclette utilizzate per i mestieri antichi, una vera perla (sempre a Fabriano).

Rispondi