43 idee per un weekend con i bambini lazio lago di vico

Lazio con i bambini al Lago di Vico. itinerario tra natura e cultura

Un itinerario che comincia da molto molto lontano, addirittura
nell’antica mitologia romana. Potete raccontarlo ai bambini durante il viaggio:  state andando nel luogo dov’è nata un’antica leggenda, tanto antica che nessuno sa più quando è nata: quella del lago di Vico e il mitico Ercole.
Eccoci nel Lazio con i bambini nello scenario della Tuscia viterbese e della Riserva naturale del Lago di Vico.

Pubblicità

Lago di Vico e la leggenda di Ercole

Accadde che Ercole si irritò moltissimo e scagliò con forza la sua clava nel terreno, conficcandola saldamente, e , prima di andarsene, sfidò gli abitanti a estrarla, se ne fossero stati capaci: gli abitanti tentarono più volte, ma non ci fu verso!
Allora , la sera stessa, fu lo stesso Ercole a tornare e a togliere la clava, per dare loro un’ ulteriore prova della propria forza.
Ma, appena sollevò la clava, dal “buco” lasciato da questa, cominciò
a sgorgare un’inarrestabile flusso d’acqua che allagò tutta la valle…
La mattina dopo, tutti quelli che passarono di lì, scoprirono che era nato un enorme e magnifico lago. 

Ai bambini appassionati di Scienza, invece potete raccontare un’altra storia, quella “vera”,  e cioè che la nascita del lago di Vico risale all’incirca a 100 mila anni fa ed è di origine vulcanica.

Lazio con i bambini al lago di vico.

Quello che è certo è che il Lago di Vico, e tutta questa parte della
Tuscia viterbese, sono un territorio dal fascino straordinario
, ideale per una gita, ma anche per un vero tour, come quello dei grandi
scrittori nell’Ottocento, come George Byron e  Charles Dickens, l’autore de Il Canto di Natale, che nel suo Pictures of Italy,
diario di viaggio del 1846,
racconta di un lago e di una fantastica
“città sommersa” sul suo fondale (e chissà se anche a lui, allora,
raccontarono la storia di Ercole e della sua clava).

L’itinerario che vi raccontiamo attraversa proprio questa grande
bellezza che affascinò gli scrittori d’Oltralpe e tanti nostri contemporanei, tra boschi meravigliosi, spiagge rilassanti, palazzi storici stupendi, ma anche aree per giocare e per fare pantagruelici picnic, e, ovviamente, anche un consiglio su dove dormire con i bambini, per godersi un weekend o una vacanza più lunga in questi magnifici luoghi.

Pubblicità

Un giro intorno al lago di Vico con i bambini

L’enorme scala a chiocciola di Palazzo Farnese

Il nostro itinerario comincia da qui, con un capolavoro dell’arte e dell’architettura cinquecentesca: Palazzo Farnese a Caprarola.

Lazio con i bambini al lago di vico. palazzo_farnese dall'alto
Palazzo Farnese a Caprarola

Il Palazzo si trova nel centro storico di Caprarola, e per incuriosirli, ai bambini, prima di arrivare, si può raccontare della Scala Regia, un’enorme scalinata a chiocciola, che poggia su ben trenta colonne doriche e con i gradini tanto ampi da permettere ad Alessandro Farnese di salirci anche a cavallo!

Lazio con i bambini al lago di vico. palazzo_farnese_scala_regia

I bambini adreranno anche il classico fossato esterno ma, la cosa che gli piacerà di più, sarà quando, visitando il piano terreno, le guide racconteranno storia e aneddoti buffi (come gli “inganni acustici” della Sala degli Angeli, dove parlarsi senza che nessuno possa a sentire, o gli ingegnosi stratagemmi per passarsi messaggi segreti).
La visita si conclude infine nel parco (che di domenica è chiuso), dove ci sono giardini, labirinti, fontane e giochi d’acqua incantevoli.

Lazio con i bambini al lago di vico. palazzo_farnese_scala_regia soffitti

Parcheggi: nelle strade limitrofe al piazzale.
Biglietti: 5€ adulti, gratis under 18.
Visite guidate: Sono ad orari fissi (supplemento solo per gli adulti 2,50€). Tutte le info nella nostra guida.

La spiaggia Bella Venere e Vicolandia

Dopo la cultura, un po’ di relax!
Disseminati tutto intorno, il Lago di Vico ha stabilimenti balneari attrezzati per soste brevi, lunghe e lunghissime, e, se volete una soluzione che concili spiaggia, ristorante, tavoli per picnic e, soprattutto, un parco divertimenti (per bambini 2-8 anni) possiamo farvi un solo nome, La Bella Venere.

Lazio con i bambini al lago di vico. Spiaggia de La Bella Venere sul lago di Vico

Spiaggia privata con stabilimento balneare, due ristoranti di cui una pizzeria, e tavoli per picnic all’ombra del bosco, da godersi mentre i bambini si scatenano sulla spiaggia in erba o nell’adiacente Vicolandia, la ludoteca di 1200 mq. Tutte le info le trovate nella nostra guida.

Lazio con i bambini al lago di vico.  La bella Venere- Vicolandia

Sempre a proposito di stabilimenti balneari, un’alternativa è sul versante sud-ovest del Lago, il Riva Verde.

Lazio con i bambini al lago di vico. lago_di_vico_riva_verde_vista

Noleggio ombrelloni e lettini, aree gioco, bar e punto ristoro e, anche qui, tavoli picnic da affittare insieme a barbecue e brace, che vi aspettano per grigliate epiche,

Lazio con i bambini al lago di vico. lago_di_vico_riva_verde_prato

mentre i bimbi scorazzano sul prato e in riva al lago, in sicurezza.

Lazio con i bambini al lago di vico. lago_di_vico_riva_verde_spiaggia

Se invece volete solo fermarvi a mangiare, potete “allungarvi fino al ristorante “L’ultima spiaggia” : per orientarvi meglio, qui trovate la mappa di tutto l’itinerario!

Pubblicità

Lago di Vico con i bambini. Dove dormire

L’agriturismo La Valle di Vico è un piccolo gioiello all’interno della riserva del Lago. Qui la nostra recensione sull’agriturismo “che sembra uscito da una favola”. Offerte in  corso alla Valle di Vico: leggi

Puoi prenotare il tuo soggiorno all’agriturismo Valle di Vico anche da qui:  compila il form e riceverai tutte le info.

Altre scelte: 
Cottage Beach Vico. Due appartamenti incantevoli per famiglie con vista sul lago e solarium sul pontile. Info e prenotazioni

Vuoi ricevere in anteprima offerte, itinerari e idee di viaggio con i bambini? Iscriviti alla Newsletter di Around Family

Pubblicità

Rispondi