Tutti gli articoli di Around Family

Seychelles con i bambini. E’ qui il paradiso terrestre

Il paradiso in terra un indirizzo ce l’ha ed è quello dell’arcipelago delle Seychelles, un pugno di isole circondate da un milione e mezzo di chilometri quadrati di oceano, con in lontananza le coste dell’Africa e del Madagascar. A vederle da Google maps sono un piccolo puntino sulla mappa del mondo, ma se lo si ingrandisce, si scopre in altro mondo. Foreste pluviali e immensi blocchi di granito, piscine interne naturali, spiagge meravigliose e insenature incantevoli, popolate da uccelli marini di tutti i tipi, oltre 900 varietà di pesci, 2500 tipi di coralli e dalle simpatiche e incredibili tartarughe giganti che passeggiano lungo le strade delle sue cittadine dove il tempo davvero si è fermato.

seychelles_anse_takamaka_pano

Qui i luoghi da favola, dove sentirsi Adamo ed Eva nella foresta primordiale, abbondano in ogni dove e tra spiagge bianche e ripide scogliere che precipitano in mare da altezze vertiginose, piccole cittadine a misura di bambino, vegetazione rigogliosa e straripante a formare un ambiente davvero incontaminato che suggerisce ed educa chiunque sbarchi in questo sogno, al rispetto dell’ecosistema in ogni suo aspetto. Continua a leggere Seychelles con i bambini. E’ qui il paradiso terrestre

Alpe di Siusi con i bambini: regalatevi un weekend con Madre Natura

Ci sono delle zone delle Dolomiti che sembrano fatte apposta per i bambini, quasi come se fossero stati loro a disegnare vallate, montagne e panorami.
Una di queste zone è senz’altro l’Alpe di Siusi, l’altopiano più esteso d’Europa, circondato dalle cime maestose e impervie come Sassolungo, Sassopiatto e Sciliar, veri e propri simboli di questo versante delle Dolomiti.

In questi luoghi incantati, dove la natura e l’aria pura sono alla massima potenza e dove la tradizione dei saperi e dei sapori antichi si mescola al design e a scelte ecocompatibili d’avanguardia, le passeggiate e le escursioni possibili sono oltre 40, per una lunghezza totale di 350 chilometri e tutte garantiscono magnifiche emozioni per tutti gli appassionati di montagna.

Il Weekend all’Alpe di Siusi per famiglie e bambini, viene incontro proprio a questa esigenza: selezionare e individuare alcuni itinerari ideali per piccoli e grandi che per la prima volta approcciano a questo magico territorio e vogliono esplorarlo con la certezza di andare sul sicuro rispetto alle esigenze e alle possibilità dei bambini.

Continua a leggere Alpe di Siusi con i bambini: regalatevi un weekend con Madre Natura

Alla ricerca dei Maya. Viaggio in Messico con i bambini

Il Messico non è un paese che si può dimenticare. Tra templi Maya e piramidi azteche, l’azzurro intenso del mar dei Caraibi, gli antichi pueblo dai colori accesi e sgargianti, i tanti luoghi dichiarati patrimoni dell’Umanità dall’Unesco, le tante aree naturali protette, le varietà architettoniche e culturali delle sue popolose città, fanno di un viaggio in Messico non una vacanza come le altre ma una vera esperienza di vita.

Il Messico e lo stato dello Yucatan in particolare è anche un paese ideale per i bambini che oltre a scoprire un mondo sconosciuto e un’altra filosofia di vita, potranno stupirsi di fronte ai templi e alle piramidi, sgranare gli occhi di fronte alle splendide spiagge della Riviera Maya, tuffarsi nelle acque cristalline del mare, osservare i fenicotteri, pellicani e cormorani nella Biosfera.

Continua a leggere Alla ricerca dei Maya. Viaggio in Messico con i bambini

Tre giorni nelle Marche con i bambini: tra grotte di Frasassi, borghi, musei, ghepardi e dinosauri

Avete mai visitato un museo con le mani o incontrato un ghepardo da vicino? Siete mai scesi nelle antiche profondità della terra dopo aver visto un tirannosauro? Nelle Marche, una regione di incredibile bellezza dalle colline fino al mare, si può! Per cominciare a scoprirne un pezzettino, ecco un breve intinerario pensato per le famiglie, che, in pochi chilometri (e in soli tre giorni), vi porterà in luoghi molto diversi, ma entusiasmeranno sia grandi che bambini (e senza stancarsi troppo) con tappe divise per fasce d’età: dall’incontro con gli animali a quello con la Scienza divertente, dai dinosauri alle meravigliose grotte di Frasassi. Dopo questo primo “assaggio” non potrete farne a meno: tornerete ancora nelle Marche! Continua a leggere Tre giorni nelle Marche con i bambini: tra grotte di Frasassi, borghi, musei, ghepardi e dinosauri

Villa Taranto coi bambini: sul Lago Maggiore, tutti i tulipani del mondo nel giardino delle meraviglie

Neil Boyd McEacharn, detto “il Capitano”, nacque il 28 ottobre 1884, in una facoltosa famiglia scozzese, proprietaria di una compagnia di navigazione, di miniere di ferro e carbone e di vasti possedimenti in Australia. Il Capitano, e futuro Arciere della Regina, venne in visita per la prima volta in Italia all’età di 8 anni e se ne innamorò. Tornò in Italia più volte, fino a quando, nel 1928, da appassionato botanico, si mise alla ricerca di un’area idonea per realizzare quello che per lui era un obiettivo da raggiungere assolutamente: un Giardino. Ma non uno qualunque: un immenso, splendido giardino, in Piemonte, che diventasse un complesso botanico unico al mondo!

Giardini Villa Taranto-vista
Continua a leggere Villa Taranto coi bambini: sul Lago Maggiore, tutti i tulipani del mondo nel giardino delle meraviglie

Lago di Garda 3 / Trentino La Vacanza Green con i bambini, tra monti, laghi e passeggiate panoramiche.

Dopo le prime due puntate, dedicate alle sponde venete e a quelle lombarde,  in quest’ultima vi raccontiamo di quelle trentine.
Del Lago di Garda, il più grande d’Italia, solo la “punta” più settentrionale fa parte del Trentino: per alcuni, questa è la località più bella del Garda,  l’incontro più “riuscito” tra clima mediterraneo (grazie al quale crescono rigogliosi ulivi e limoni ) e area alpina (con gli oltre i 2000 mt delle montagne). Per questo motivo è amatissimo dalle famiglie, dai cicloturisti e dagli escursionisti: ovunque ci sono negozi che affittano biciclette (anche per bambini o con portabimbo) o attrezzature “tecniche” (caschi, zaini, borracce, ecc),  tantissime attività ludiche, spiagge a misura di famiglia, piste ciclabili intorno ai laghi e sui monti, diversi sport (dalla vela al trekking) ma anche parchi avventura, musei e antichi borghi.
Venite a scoprire insieme a noi tutto quello che c’è da fare e da visitare sul lago di Garda in Trentino e dove dormire qui con i bambini.

Garda Trentino

Continua a leggere Lago di Garda 3 / Trentino La Vacanza Green con i bambini, tra monti, laghi e passeggiate panoramiche.

A New York con i bambini, per festeggiare l’Indipendence Day come veri americani

Per tutti quelli che l’hanno vista nei film e nelle loro serie TV preferite, e che, da sempre, sognano di visitare la Grande Mela, questa è un’occasione imperdibile: torna, anche quest’anno, il viaggio a New York per famiglie con bambini, durante la festa più famosa degli USA, la Festa dell’Indipendenza! “Disegnato” dalle mamme su misura per le famiglie, e accompagnati da un “capo tribù”, dal 30 giugno al 5 luglio, si va alla scoperta di questa meravigliosa città, dei suoi quartieri, dei monumenti e di alcuni dei musei e dei parchi tra i più conosciuti al mondo, seguendo i tempi e i ritmi dei bambini e delle famiglie.

Viaggio a New York per famiglie-ponte di Brooklyn

Cinque giorni in cui andremo in battello “sotto” la Statua della Libertà, o voleremo “sopra” la città con la Roosevelt Island Tramway, attraverseremo quartieri come Chinatown, Little Italy Brooklyn Heights e il West Village, mangeremo le cheesecakes e gli hamburger più buoni della città, ci godremo gli skyline più belli dalla Freedom Tower e dal “Top of the Rock”, ma, soprattutto, bandierine alle mani, vivremo i festeggiamenti del 4 luglio come veri americani, assistendo al Macy’s 4th of July Fireworks: il più grande spettacolo pirotecnico di tutti gli USA con 50.000 fuochi d’artificio: venite a scoprire tutte le tappe di un viaggio fantastico che entusiasmerà di sicuro grandi e piccini! Continua a leggere A New York con i bambini, per festeggiare l’Indipendence Day come veri americani