Italia fantastica e dove trovarla: primavera con i bambini in montagna, campagna e al mare

Cominciano i primi tepori, le giornate si allungano e torna, allegra e prepotente, la voglia di andare fuori con i bambini.
Parchi meravigliosi, città sotterranee, isole in mezzo al lago, montagne da scoprire,  territori incantevoli e perfino il primo tiepido mare: se cercate idee per godervi la primavera insieme ai bambini, tra weekend e ponti, qui ce ne sono proprio tante!
Buon viaggio e…come sempre, portateci i bambini!

Continua a leggere Italia fantastica e dove trovarla: primavera con i bambini in montagna, campagna e al mare

Villa Taranto coi bambini: sul Lago Maggiore, tutti i tulipani del mondo nel giardino delle meraviglie

Neil Boyd McEacharn, detto “il Capitano”, nacque il 28 ottobre 1884, in una facoltosa famiglia scozzese, proprietaria di una compagnia di navigazione, di miniere di ferro e carbone e di vasti possedimenti in Australia. Il Capitano, e futuro Arciere della Regina, venne in visita per la prima volta in Italia all’età di 8 anni e se ne innamorò. Tornò in Italia più volte, fino a quando, nel 1928, da appassionato botanico, si mise alla ricerca di un’area idonea per realizzare quello che per lui era un obiettivo da raggiungere assolutamente: un Giardino. Ma non uno qualunque: un immenso, splendido giardino, in Piemonte, che diventasse un complesso botanico unico al mondo!

Giardini Villa Taranto-vista
Continua a leggere Villa Taranto coi bambini: sul Lago Maggiore, tutti i tulipani del mondo nel giardino delle meraviglie

Lago di Garda 3 / Trentino La Vacanza Green con i bambini, tra monti, laghi e passeggiate panoramiche.

Dopo le prime due puntate, dedicate alle sponde venete e a quelle lombarde,  in quest’ultima vi raccontiamo di quelle trentine.
Del Lago di Garda, il più grande d’Italia, solo la “punta” più settentrionale fa parte del Trentino: per alcuni, questa è la località più bella del Garda,  l’incontro più “riuscito” tra clima mediterraneo (grazie al quale crescono rigogliosi ulivi e limoni ) e area alpina (con gli oltre i 2000 mt delle montagne). Per questo motivo è amatissimo dalle famiglie, dai cicloturisti e dagli escursionisti: ovunque ci sono negozi che affittano biciclette (anche per bambini o con portabimbo) o attrezzature “tecniche” (caschi, zaini, borracce, ecc),  tantissime attività ludiche, spiagge a misura di famiglia, piste ciclabili intorno ai laghi e sui monti, diversi sport (dalla vela al trekking) ma anche parchi avventura, musei e antichi borghi.
Venite a scoprire insieme a noi tutto quello che c’è da fare e da visitare sul lago di Garda in Trentino e dove dormire qui con i bambini.

Garda Trentino

Continua a leggere Lago di Garda 3 / Trentino La Vacanza Green con i bambini, tra monti, laghi e passeggiate panoramiche.

Luglio a New York con i bambini, per festeggiare l’Indipendence Day come veri americani.

Per tutti quelli che l’hanno vista nei film e nelle loro serie TV preferite, e che, da sempre, sognano di visitare la Grande Mela, questa è un’occasione imperdibile: torna, anche quest’anno, il viaggio a New York per famiglie con bambini, durante la festa più famosa degli USA, la Festa dell’Indipendenza! “Disegnato” dalle mamme su misura per le famiglie, e accompagnati da un “capo tribù”, dal 30 giugno al 6 luglio, si va alla scoperta di questa meravigliosa città, dei suoi quartieri, dei monumenti e di alcuni dei musei e dei parchi tra i più conosciuti al mondo, seguendo i tempi e i ritmi dei bambini e delle famiglie.

Viaggio a New York per famiglie-ponte di Brooklyn

Cinque giorni in cui andremo in battello “sotto” la Statua della Libertà, o voleremo “sopra” la città con la Roosevelt Island Tramway, attraverseremo quartieri come Chinatown, Little Italy Brooklyn Heights e il West Village, mangeremo le cheesecakes e gli hamburger più buoni della città, ci godremo gli skyline più belli dalla Freedom Tower e dal “Top of the Rock”, ma, soprattutto, bandierine alle mani, vivremo i festeggiamenti del 4 luglio come veri americani, assistendo al Macy’s 4th of July Fireworks: il più grande spettacolo pirotecnico di tutti gli USA con 50.000 fuochi d’artificio: venite a scoprire tutte le tappe di un viaggio fantastico che entusiasmerà di sicuro grandi e piccini! Continua a leggere Luglio a New York con i bambini, per festeggiare l’Indipendence Day come veri americani.

Tra elefanti, templi e tartarughe giganti. Viaggio in Sri Lanka per bambini (anche piccoli)

Unire le emozioni del Grande Viaggio con il benessere per i bambini piccoli (da tre anni in su) è possibile, se la destinazione è un paese “child friendly” come lo Sri Lanka. Non è un paese caotico, come, ad esempio, può essere l’India, e l’impatto è molto più soft e più interessante per i bambini. Qui i piccoli viaggiatori sono trattati come principi dal popolo cingalese, che, letteralmente, li adora, e riserva loro tutte le attenzioni (ad esempio li servono per primi nei ristoranti, cosa che in Italia non sempre accade) e in generale li considerano ospiti d’onore, a cui dedicare tempo e attenzioni, e facendo in modo che le visite culturali non siano mai noiose.

Continua a leggere Tra elefanti, templi e tartarughe giganti. Viaggio in Sri Lanka per bambini (anche piccoli)

Toscana per bambini: nel parco della Maremma, il family residence ideale per chi ha bimbi piccoli

Su una splendida spiaggia, costeggiata da un’ombrosa pineta, c’è un residence specializzato nell’accoglienza bimbi da zero a sei anni,
gestito da mamma Lucia (ben 4 figli!).
Ecco  a voi il Mareblù…

front

Continua a leggere Toscana per bambini: nel parco della Maremma, il family residence ideale per chi ha bimbi piccoli

Free jumping, caduta libera, karting indoor. Adrenalina per bambini nei parchi di nuova generazione

Sono già una realtà in tanti paesi, ma in Italia stanno cominciando ad arrivare solo ora. Movimento, creatività, sport e acrobazie arrivano all’interno di parchi specializzati con attrezzature create ad hoc ,per allenare il fisico e stimolare la mente. Si chiamano Trampoline Park o Free junping park, e sono mega strutture indoor dove praticare il salto libero su tappeti elastici di nuova generazione che permettono di raggiungere altezze considerevoli, di compiere acrobazie, di fare canestro come se avessimo le gambe di un giocatore Nba, di giocare ad una variante della pallamano lanciando e afferrando il pallone “per aria” o di tuffarsi da un trampolino atterrando su un soffice tappeto pieno d’aria.
E visto che siamo in tema, oltre a questo tipo di parchi, abbiano cercato in giro altre emozioni da provare, specialmente in inverno, e abbiamo trovato altre strutture “adrenaliniche” per bambini e ragazzi! Quale vi piace di più? Venite a scoprirle tutte! Continua a leggere Free jumping, caduta libera, karting indoor. Adrenalina per bambini nei parchi di nuova generazione

Per chi viaggia con i bambini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: