Treni&locomotive. I musei ferroviari da visitare con i bambini

Non tutti i bambini diventano ferrovieri, ma tutti (o quasi), finché sono bambini, sono anche ferrovieri.  Il treno è una delle “meraviglie” di cui i bambini si innamorano prestissimo. Sono tantissimi i genitori (praticamente costretti) che devono portarli in stazione, non per partire, ma solo per fermarsi sulle banchine per ore, a guardare i treni che arrivano e partono. Questo articolo, riunisce i principali musei ferroviari italiani (quelli che hanno almeno una collezione di locomotive e vagoni, orari regolari di apertura e magari attività didattiche dedicate ai piccoli), con tutte le indicazioni su dove dormire nelle vicinanze.
E’ dedicato a tutti quei bambini che sognano di binari e ferrovie a ogni ora del giorno e della notte; ed anche a tutti quei genitori che così possono progettare una gita o un weekend (magari come regalo di compleanno) a tema “Treni” per i loro piccoli appassionati!
Buona lettura.  Anzi tutti  in carrozza che si parte! Continua la lettura di Treni&locomotive. I musei ferroviari da visitare con i bambini

In Olanda in bici e in barca. Viaggio per famiglie a pedali

Un viaggio dedicato a famiglie attive, che amano la condivisione, lo sport, l’aria aperta, il viaggio non convenzionale. Dal 4 all’11 luglio 2020, l’Olanda si visita in bicicletta (è il paese più bike friendly d’Europa, con piste, strade e perfino autostrade, dedicate alla bici) dormendo in un hotel-barca che segue tutto l’itinerario. Continua la lettura di In Olanda in bici e in barca. Viaggio per famiglie a pedali

Puglia con i bambini: alla scoperta della Val d’Itria, da Alberobello a Matera

Insieme al Salento, è forse una delle più note località della Puglia.
A sud del promontorio del Gargano, quando la costa frastagliata lascia il posto ad un panorama più dolce, passando per il Tavoliere delle Puglie, tra le coste pianeggianti e l’altopiano delle Murge, ecco la magnifica  Val d’Itria.
Il territorio tra Bari, Brindisi e Taranto, è la Puglia delle cartoline: quella di Alberobello con i suoi bianchi trulli , di Ostuni detta la Città Bianca, ma anche quella delle masserie, che come piccoli paesi punteggiano uliveti immensi, e di tanti altri luoghi sorprendenti: dai castelli alle spiagge, dalle oasi naturali ai parchi divertimento, per arrivare fino a Matera, che la lambisce appena.
Qui proviamo a darvi un pò di idee, su cosa vedere, cosa fare e dove dormire in Val d’Itria con i bambini, per una vacanza tutta dedicata a questa terra straordinaria.

Monaco e Legoland con i bambini. Viaggio di gruppo per famiglie

Viaggio di gruppo per famiglie a Pasqua 2020 a Monaco di Baviera e visita al parco divertimenti Legoland. Un’esperienza di viaggio costruita a misura per le famiglie, per vivere e condividere insieme un viaggio indimenticabile e che permetterà ai bambini di confrontarsi con i loro coetanei e stringere nuove amicizie.

Continua la lettura di Monaco e Legoland con i bambini. Viaggio di gruppo per famiglie

Oasi Zegna con i bambini, la meraviglia delle montagne biellesi tra natura e divertimento

Se la parola “oasi” ha un senso, è proprio qui che la si può usare in modo appropriato. Un vero paradiso naturale, frutto della visione di un geniale imprenditore, che un giorno decise che la meraviglia che vedeva ogni giorno andando al lavoro nella sua azienda, doveva poter essere vissuta da tutti, specialmente dai bambini. E, come raccontiamo in questo articolo, pian piano il suo sogno è diventato realtà. Oggi l‘Oasi Zegna rappresenta il cuore della tutela ambientale e della biodiversità delle Alpi biellesi in Piemonte, e visitarla con i bambini significa fare un viaggio speciale e indimenticabile tra natura, bellezza, tradizioni e divertimento.

Continua la lettura di Oasi Zegna con i bambini, la meraviglia delle montagne biellesi tra natura e divertimento

Per chi viaggia con bambini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: