Archivi categoria: Ispirazioni di Viaggio

Racconti e idee di viaggio in località, città, paesi, musei davvero molto speciali e tutte le informazioni per scoprirle insieme ai bambini: da cosa visitare a dove dormire.

La Memoria dell’acqua. Dormire in un mulino con i bambini

Il contadino portava il grano dal mugnaio, che lo macinava per ricavarne farina. E senza energia, far muovere una macina era impensabile. E per questo ogni mugnaio aveva una macina che si muoveva grazie all’energia prodotta dall’acqua tramite la ruota di un mulino.
Una volta i mulini erano il cuore industriale dell’Italia. Le sorgenti, i torrenti, i fiumi erano l’unica energia disponibile, ecologica e gratuita, per far funzionare telai e macine. Con l’avvento dell’energia elettrica i mulini sono stati progressivamente abbandonati ma oggi conoscono una nuova vita grazie al turismo sostenibile e culturale che ha spinto proprietari e gestori a ristrutturare i mulini per ricavarne alberghi diffusi, bed e breakfast, case vacanze e in alcuni casi lussuosi resort.
Dormire in un mulino significa fare un salto nel passato e soggiornare in una forma alternativa e indimenticabile, soprattutto per i bambini che così possono scoprire il passato e apprendere utili nozioni anche grazie alle visite guidate ed educative che spesso sono abbinate ai soggiorni. In questa panoramica sui mulini d’Italia abbiamo selezionato le strutture che risultato aperte in questo periodo post-covid. Probabilmente ne abbiamo mancato qualcuno e nel caso segnalatecelo nei commenti, saremo felici di ospitarlo.

Continua la lettura di La Memoria dell’acqua. Dormire in un mulino con i bambini

Le meraviglie del mondo sono gia’ tutte in italia. Ecco dove

Paesi lontani, città affascinanti, paesaggi esotici e antiche civiltà: quanti di noi sognano di saltare su un aereo e andare lontano, in giro per il mondo con i bambini? Al momento non sappiamo ancora quando ci sarà di nuovo possibile, o quanto tempo passerà prima che ci sentiremo sicuri di farlo, ma nell’attesa possiamo scoprire il “Mondo” che abbiamo già sotto il naso. Ma lo sapevate che anche in Italia ci sono le barriere coralline e antiche città scavate nella roccia? E foreste con alberi giganteschi come nei parchi americani, colate di lava nera che si tuffano in mare come alle Hawaii, e acque tanto trasparenti che le barche sembrano volare?
Li trovate tutti qui, proprio nel nostro Paese: seguiteci in questo viaggio sorprendente, vi faremo fare il giro del Mondo… in Italia!

foto di saline dello stagnone .it

 

Continua la lettura di Le meraviglie del mondo sono gia’ tutte in italia. Ecco dove

Emergency e i travel blogger italiani per sostenere l’Italia oggi e riscoprirla domani!

Siamo chiusi in casa da mesi aspettando che la situazione migliori, ma a volte sentirsi impotenti è davvero frustrante.
Ma noi che ci occupiamo di viaggi, : cosa possiamo fare?
E tanti altri, come noi, hanno sentito la stessa voglia di dare una mano.
Così,spontaneamente, è accaduto che ben 180 blogger italiani si sono riuniti e hanno dato vita ad un progetto bellissimo in collaborazione con Emergency: Travel blogger per l’Italia, per sostenere l’Italia oggi e contribuire alla sua rinascita domani.

Il nostro primo obiettivo, quello immediato, è una raccolta fondi per Emergency, destinata a sostenere l’Italia, in questo momento di difficoltà, per fronteggiare il COVID-19, e garantire cure gratuite a chi ne ha bisogno in varie zone del nostro Paese.

Il secondo obiettivo è ringraziare coloro che hanno dato un contributo con un regalo: una guida gratuita, per invitare tutti a viaggiare in Italia, con 273 destinazioni in tutte le regioni, per scoprire luoghi insoliti e meno noti del nostro Paese, sostenendo il nostro turismo e tutto ciò che ruota intorno ad esso.

Come fare per “aiutarci ad aiutare l’Italia” ?
Ecco tutte le info!

Continua la lettura di Emergency e i travel blogger italiani per sostenere l’Italia oggi e riscoprirla domani!

Con i bambini sulla neve: gli hotel, chalet e residence per famiglie direttamente sulle piste da sci

Una vacanza sulla neve con i bambini può rivelarsi una bella spesa.
Ma, con un po’ di tempo a disposizione e sapendo dove cercare, si possono trovare soluzioni molto convenienti che, non solo limitano i costi, ma consentono anche qualche lusso, come soggiornare in hotel direttamente sulle piste da sci! Così abbiamo scelto comprensori sciistici non grandissimi (con i bambini hanno poco senso 200 km di piste da sci), in località non tra le più famose, ma con hotel, appartamenti, chalet e residence vicinissimi alle piste.  Con una sola avvertenza: alcune strutture sono piuttosto isolate, e  per sceglierle e godersi tutta la bellezza che offrono, è necessario che i bambini siano a loro agio nel silenzio della Natura e nell’assenza di intrattenimento. Ma , del resto,  non è proprio per questo che siamo venuti fin quassù?

Continua la lettura di Con i bambini sulla neve: gli hotel, chalet e residence per famiglie direttamente sulle piste da sci

18 “insoliti musei” da scoprire con i bambini: dai banditi all’elettricità!

Da qualche anno le famiglie hanno scoperto il piacere di visitare i musei anche insieme ai bambini: da quelli con grandi opere d’arte, raccontati da guide specializzate in visite family;  a quelli scientifici, dove giocando e toccando, si imparano i segreti della natura.
Ma in Italia ci sono anche musei molto “singolari” e un po’ fuori dal comune, dedicati ad argomenti inconsueti, da visitare in maniera diversa, quasi tutti nati dallo slancio di persone che desideravano fortemente condividere la loro passione. Dal museo con i cassetti  che raccontano le storie a quello dedicato al migliore amico dell’uomo; dal museo del vento, con 20 tappe in una sola stanza, a quello della matematica e dei calcoli; da quello che racconta  i banditi a quello che insegna a spendere e risparmiare;  da quello da visitare senza vedere a quello che invece la inganna in modo strabiliante:  ognuna di queste insolite esposizioni vale un weekend con i bambini. Venite a scoprirli tutti! Continua la lettura di 18 “insoliti musei” da scoprire con i bambini: dai banditi all’elettricità!